itarzh-TWenfrdero

LED per i negozi

LED per i Negozi

Perché utilizzare lampadine led nel mio negozio?

Chiunque sia proprietario di un negozio, si sarà posto più volte la domanda del come illuminare un negozio al meglio, poiché la luce giusta serve a fare la differenza in ogni singolo ambiente.
Non stiamo parlando della vostra casa, ma di regalare piacevoli momenti a tutti i vostri clienti una volta varcata la soglia del vostro negozio.

Secondo numerosissimi studi, la luce è in grado di disperdere energia in ogni visitatore, mettendolo a proprio agio senza nessuna difficoltà.
Questi due fattori sono piuttosto importanti, poiché la giusta illuminazione potrà permettere al personale di interagire in modo migliore con i clienti, consentendo a questi ultimi di ammirare in maniera più dettagliata tutte le caratteristiche dei prodotti in vendita.

Ovviamente, dal punto di vista commerciale, è possibile trovare un’ampia gamma di articoli luminosi in grado di illuminare al meglio ogni spazio, ma le lampadine LED potrebbero regalarvi preziosi vantaggi non solo dal punto di vista illuminativo, ma anche da quello economico visto il notevole risparmio energetico.
Passare dalle lampadine tradizionali a quelle LED non è assolutamente difficile, anzi: tutti i pezzi possono essere adattati senza problemi al vostro sistema d’illuminazione.
È possibile reperire prodotti destinati a centri commerciali, outlet, punti vendita più generici e negozi: di conseguenza nessun acquirente sarà insoddisfatto.

La Luce Led incentiva le vendite!

Dal punto di vista del marketing, è importante ricordare che la giusta luce può incentivare le vendite e le promozioni: un vantaggio da non trascurare quando si parla di affari e di strategia.
Parlando in maniera generica, è fondamentale precisare che tutti i negozi non hanno bisogno esclusivamente di un’illuminazione perfetta e impeccabile per la vetrina, nonostante sia il biglietto da visita per poter attirare l’attenzione dei clienti, ma anche l’interno del punto vendita deve essere curato con la massima attenzione sotto questo aspetto.

Una volta entrati, tutti i possibili acquirenti non dovranno sentirsi infastiditi a causa di una luce troppo forte o impossibilitati nel vedere i vostri articoli perché troppo debole: è necessario il giusto equilibrio perché le cose funzionino al meglio. Dal punto di vista interno, è spesso suggerito un sistema illuminativo che garantisca una buona visione di tutti gli insiemi di spazi in cui il negozio è stato suddiviso, in modo da poter consentire al cliente di valutare e visionare le zone più interessanti secondo le sue esigenze.

Che tipo di lampade a LED utilizzare?

Per poter raggiungere questo importante scopo, potrebbe essere utile sfruttare delle lampade da parete o a soffitto con lampadine LED calde, perfette per donare alla clientela la perfetta accoglienza.
Da non sottovalutare anche le luci in camerino, considerato il fatto che è qui dove i clienti si provano determinate tipologie di capi d’abbigliamento. L'illuminazione led, in questo caso, dovrà essere direzionale: ciò significa che non deve essere troppo forte, ma chiara e calda.
Questi piccoli consigli possono sembrare banali o scontati, ma è proprio grazie alle lampadine LED che è possibile ottenere questi risultati nel proprio negozio.

Quanti soldi posso risparmiare installando lampadine led nel mio negozio?

Molti venditori non sono a conoscenza del consumo mensile e annuale dell’energia elettrica in un negozio. Se nella vostra casa la bolletta è piuttosto salata, come pensate che sia per il vostro negozio?
Decisamente peggio. Ciò si verifica perché in questa circostanza la luce è sempre accesa e consuma energia tutto il giorno. Per poter risparmiare notevolmente è possibile sfruttare alcuni piccoli accorgimenti, tenendo in considerazione anche le offerte dei vari fornitori.

Detto questo, è importante sapere che sono stati creati dei veri e propri strumenti luminosi in grado di garantire un buon risparmio energetico e, in questo caso, si tratta proprio delle lampadine LED.
Secondo alcune ricerche, è stato possibile dimostrare come queste soluzioni riescano a consentire un risparmio del’88%: una stima da non sottovalutare viste le numerose spese a cui bisogna fare fronte ogni giorno.

Una lampadina a LED dura come trenta lampadine a incandescenza e, rispetto a queste ultime, richiede meno manutenzione, facendovi ulteriormente risparmiare.
Rispetto alle altre lampadine proposte a basso consumo, quelle a LED si accendono immediatamente, senza bisogno di scaldarsi per illuminare in maniera efficace un ambiente.

Poniamo la nostra attenzione di fronte a un esempio banale: abbiamo a disposizione una lampadina a incandescenza da 75 W e una lampadina a LED da 10 W.
Nel primo caso, si spenderanno circa 30 euro, mentre nel secondo solamente 4 euro. Una differenza davvero notevole e che potrebbe sorprendere, considerato il fatto che, nonostante i vantaggi economico dal punto di vista energetico, non si avranno perdite o “effetti collaterali” dal punto di vista della qualità.

Risparmiare non significa fare a meno di qualcosa di non indispensabile, o almeno questo è ciò che possiamo garantire nei confronti delle lampadine a LED.

Innanzitutto, è importante tenere conto di alcuni fattori:

  • L’intensità luminosa
  • La classe di efficienza energetica
  • L’indice di resa cromatica
  • La lampadina direzionale o non direzionale
  • La temperatura di colore
  • Il numero di cicli per accensione e spegnimento
  • La durata della vita di una lampada

In base a queste caratteristiche potrete scegliere la giusta lampadina a LED per illuminare negozi, vetrine, camerini e molti altri spazi.

Prima di concludere, è bene ricordare di che cosa abbiamo parlato finora, poiché quando si parla di lampadine a LED ci si riferisce ad un particolare componente elettronico che emette una luce molto particolare e delicata, visto che non presenta né infrarossi né ultravioletti.
Una soluzione che potrebbe rivelarsi particolarmente benefica anche dal punto di vista dell’ambiente, poiché sostenibile, favorendo la massima efficienza in pochissimi Watt.
Questa soluzione luminosa vi garantirà la medesima qualità anche dopo 50 mila ore dalla prima accensione, cosa che non è possibile appurare nelle lampadine a filamento, a scarica o fluorescente.
Inoltre, queste alternative luminose non generano caldo, ma lo trattengono al loro interno, eliminandolo grazie a dei particolari dissipatori esterni e migliorando la qualità luminosa senza complicazioni di nessun genere.

Riassumendo, tra i vantaggi più importanti dovuti a un rinnovo illuminativo del proprio negozio con soluzioni a LED, troviamo:

  • Un’elevata affidabilità
  • Una lunga durata (più di otto mila giorni)
  • Un’importante efficienza sotto ogni punto di vista, sia energetico che economico
  • Un bassissimo consumo rispetto alle lampadine più tradizionali
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi la Privacy Policy.

  Accetto i cookies da questo Sito
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk