Caldaia a Condensazione

c'è una promo per te ->

Una maggiore efficienza, minori consumi e una casa più calda! Sarebbe il sogno di ognuno di noi, vero? Eppure tutto ciò è ottenibile con i sistemi di caldaie a condensazione installati  da EAA pronti per casa tua.

Una caldaia a condensazione è una caldaia ad acqua calda nella quale si ha la condensazione del vapore acqueo dei fumi di scarico. In questo modo si ha il recupero del calore latente di condensazione e di conseguenza maggiore efficienza energetica rispetto ad una caldaia tradizionale,  con consumi che possono essere inferiori fino al 30%.  Questi impianti garantiscono una serie di vantaggi, tra i quali:

  • Basse emissioni inquinanti
  • Alto rendimento e risparmio
  • Detrazioni fiscali.

Inoltre, grazie ad una serie di combinazioni , è possibile collegare la caldaia ad impianti di  produzione di sola acqua calda sanitaria ( solare termico),questa soluzione permette fatti,  di diminuire sensibilmente il fabbisogno energetico complessivo.

 

Isolamento termico e altro

L’incentivo arriva fino al 40% nel caso in cui si svolgano lavori di isolamento termico di muri e coperture, ma anche se si sostituiscono gli infissi, soprattutto le finestre, con modelli di nuova generazione specifici per il risparmio energetico. Inoltre, vengono rimborsate anche schermature solari, lavori per migliorare l’efficenza dell’illuminazione degli interni, le tecnologie di Building Automation (automazione delle funzioni di un edificio o di un’abitazione) e l’installazione di una caldaia a condensazione. Su quest’ultimo punto però va fatta attenzione. Come abbiamo spiegato nella guida alle detrazioni 2020 caldaia a condensazione, la strada migliore da seguire per rientrare dalla spesa sostenuta per l’installazione di un apparecchio di questo tipo non è quella del Conto Termico, ma l’Ecobonus 2020, a condizione però di installare anche un sistema per la termoregolazione degli ambienti, come ad esempio le valvole termostatiche, altrimenti la detrazione Irpef scende dal 65 al 50%.

Se abbinati aumentano

Nel caso in cui i lavori di isolamento termico siano abbinati alla sostituzione o realizzazione di altro impianto (solare termico, pompe di calore o caldaia a condensazione), l’incentivo concesso dal Conto Termico GSE 2020 per l’isolamento sale al 50%.